Menu Chiudi

Home

Un ringraziamento commosso a tutti gli ospiti che lasciano donazioni e a chi consegna testimonianze storiche e ricordi.

Abbiamo bisogno
di tutti, ora!

LA COREA DEL SUD IN VISITA A CASTEL PERGINE PER IL PROGETTO YOUTH FUTURE EXPLORER 100

Martedì 1 ottobre la Fondazione Castel Pergine Onlus ha incontrato per un’intervista dei rappresentanti del progetto “Youth Future Explorer 100” indetto lo scorso marzo da Chosun-Ilbo, uno dei maggiori quotidiani della Corea del Sud con una tiratura giornaliera di oltre 1.300.000 copie.

Questo progetto è nato per offrire a 100 giovani coreani opportunità illimitate di esplorare il mondo, in particolare di approfondire la conoscenza delle aree in cui credono che il futuro si stia formando su base continuativa. I 100 giovani stanno esplorando in totale 192 paesi di sei continenti senza limiti su regioni e argomenti e hanno a disposizione una settimana per completare le loro missioni.

Ogni giovane è abbinato a un reporter del Chosun Media Group (composto da Chosun Ilbo, TV Chosun e Chosun Biz) che funge da mentore o guida per le missioni. Il completamento del progetto è previsto entro marzo 2020, in occasione del centenario del quotidiano Chosun-Ilbo.

L’iniziativa di acquisto comunitario del Castello di Pergine è stata oggetto di approfondimento nel pomeriggio di martedì 1 ottobre in occasione della visita di una studentessa dell’ultimo anno della Yonsei University di Seul che si sta specializzando in economia e antropologia culturale. Insieme al suo tutor hanno individuato Castel Pergine come un esempio di economia etica e sostenibile e sono rimasti particolarmente colpiti dal progetto di finanziamento comunitario e dalla collaborazione di rete con vari soggetti e istituzioni. La loro visita a Castel Pergine è stata l’occasione per incontrare vari rappresentanti locali al fine di raccogliere informazioni utili allo sviluppo tema dell’impresa sociale, attualmente emergente in Corea del Sud.

CASTALLA_logo-generico_nero

Venerdì 19 luglio il Castello ha aperto al pubblico un nuovo contesto dentro le mura, inclusivo, accessibile, semplice: Ca'Stalla, uno degli edifici delle pertinenze già stalla e fienile, con LOCANDA TIPICA, CENTRO CULTURALE e AREA SPETTACOLI

Appuntamenti in Castello

Venerdì 18 ottobre ore 17.30 presso castel Pergine Sala del Polo culturale Ca’Stalla.
Stefano Benedetti: APPLICAZIONI DELLA COMPUTER GRAFICA PER LA VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI.

Organizzata da Istituto Italiano dei Castelli Sezione TAA in collaborazione con la Fondazione Castel Pergine e con l’associazione “Amici della Storia” di Pergine.

Verranno presentati e commentati alcuni esempi, tra i più significativi, relativi all’attività svolta, che spazia dal settore tecnico, modellazione tridimensionale e ricostruzioni virtuali di castelli ed edifici di interesse storico, alla realizzazione di allestimenti museali multimediali, videoinstallazioni e projection mapping, per mostre, spettacoli ed eventi artistici. In particolare verrà descritto l’iter progettuale e realizzativo dei filmati in grafica 3D sulla storia dell’evoluzione architettonica di Castel Beseno, del Castello del Buonconsiglio e della Basilica Paleocristiana di Trento, con approfondimenti sulle tecniche di modellazione, rendering e compositing video.

Un approfondimento verrà dedicato alla rappresentazione in realtà virtuale immersiva, tramite visore “oculus go” recentemente realizzata per il nuovo allestimento della Basilica Paleocristiana, con la collaborazione di Neo Infinity di Girardi Gabrio, grazie alla cui presenza sarà possibile utilizzare e testare i nuovi visori oculus quest.

Altro argomento trattato, riguarderà le tecniche di elaborazione 2D finalizzate all’animazione di immagini fotografiche, dipinti, affreschi, stampe antiche, utilizzate per allestimenti museali multimediali. Infine la descrizione e visione di alcuni progetti di videomapping architetturale realizzati in occasione di spettacoli ed eventi artistici.

_MDS0253
Inaugurata sabato 4 maggio e aperta fino al 4 novembre, la mostra E-VENTO con le sculture di Giuliano Orsingher è liberamente visitabile.

AUTUNNO IN CASTELLO con SPETTACOLO, ARTI e INCONTRI

    • Venerdì 18 ottobre: incontro promosso dall’ISTITUTO ITALIANO DEI CASTELLI ONLUS SEZIONE TRENTINO-ALTO ADIGE.
      ore 17.30 Conferenza con Stefano Benedetti
      Computer grafica: le applicazioni della computer grafica per la valorizzazione e promozione dei beni culturali.
    • Nella notte tra il 26 e il 27 ottobre 2019 – Una notte di arte, musica e cultura ispirata alla tempesta “Vaia”.
      ore 00.00: Visita guidata mostra E-Vento con l’artista Giuliano Orsingher (ita – eng)
      ore 2.00: L’ora che non c’è. Artisti: ariaTeatro, Emanuele Dalmaso musicista, Cosimo Miorelli live painter, Roberta Rigotto cantante, Luca Vianini musicista.

Acquisto biglietti onlineTUTTI I PROGRAMMI

Avvisi

I sottoscrittori possono ritirare le tessere presso la Sala del Trono al Castello.
Sono nominative e garantiscono riduzioni e sconti come previsto.

I partecipanti AMICI, SOSTENITORI
e BENEFATTORI che non ricevessero
le newsletter della Fondazione sono
pregati di comunicare il proprio indirizzo
e-mail - se nuovo o cambiato - a comunicazione@fondazionecastelpergine.eu

Ospitalità globale

Una scampagnata in castello, tra le due cinte murarie.
Una visita guidata per conoscerne la storia e l’architettura.
Una pausa al bar.
E uno straordinario
ristorante, luogo ideale per una cena romantica, un pranzo con gli amici, un pranzo di lavoro o per feste di famiglia.

Gli ospiti possono gustare una cucina fresca e fantasiosa, che spazia dalla tradizione trentina ai sapori del sud Italia. Un aperitivo può essere gustato nella suggestiva Sala del Trono.

Resta aggiornato!

Immagini

Storia
Mostre d'arte
Architettura e arte
eventi
paesaggio e natura
Turismo sostenibile

Video

0
sottoscrittrici/sottoscrittori per
0
euro al 23/9/2019

Contributo, liberalità, elargizione per gli scopi della FONDAZIONE di partecipazione CASTELPERGINE Onlus

Download

Partecipazione alla FONDAZIONE CASTELPERGINE Onlus
 

Download

Destinare il 5x1000 alla Fondazione

Ricordiamo che ogni anno è possibile sostenere la Fondazione CastelPergine Onlus e i progetti di restauro del Palazzo Baronale del Castello di Pergine.